Cosa Vedere a Verona e Dintorni in un Giorno: Consigli e Suggerimenti

Cosa vedere a Verona

Cosa vedere a Verona

Verona, la città dell’amore e di Romeo e Giulietta. Città elegante e vivace, dall’animo romantico. Ricca di storia, cultura, arte e di buongustai, Verona merita una visita almeno una volta nella vita. In questa città convivono armoniosamente diverse ere stilistiche e architettoniche, eredità dei vari insediamenti che si sono succeduti nel corso dei secoli: prima i romani, poi la Signoria degli Scaligeri, quindi la dominazione dei veneziani e degli austriaci.

10 cose da vedere e da fare a Verona centro

1) prima di tutto l’imponente Piazza Bra con la maestosa Arena, intatto teatro romano che ospita ancora oggi la prestigiosissima stagione lirica, ma anche i concerti dei più conosciuti artisti italiani e internazionali;
2) Palazzo Barbieri e Palazzo della Gran Guardia che si affacciano sul cosiddetto “liston”, vale a dire il grande marciapiede che segue la piazza;
3) in centro storico, merita una visita la Casa di Giulietta dal cui famoso balcone si affacciava l’eroina della famosa tragedia di Shakespeare “Romeo e Giulietta”;
4) Piazza delle Erbe, vivace piazza animata dal mercato e dai tanti locali frequentati dai veronesi;
5) Piazza dei Signori, simbolo della maestosità dell’epoca Scaligera, con il Palazzo di Cangrande, la Loggia di Fra Giocondo, il Palazzo di Cansignorio e il Palazzo della Ragione;
6) gli amanti dell’architettura religiosa, potranno visitare il Duomo che custodisce una famosa pala del Tiziano, la Basilica di Santa Anastasia e la Basilica di San Zeno di epoca romanica;
7) Castelvecchio, antico maniero del 1300, oggi sede del Museo Civico di Verona;
8) dopo la visita alla Casa di Giulietta, consigliamo agli innamorati una passeggiata romantica lungo il fiume Adige;
9) oltre ai monumenti, ai palazzi e alle chiese, Verona offre ai suoi visitatori un ricco programma di fiere e kermesse culturali di altissimo livello. Da non perdere sono: il Festival Lirico Areniano che si tiene da giugno a settembre; Verona in Love, quando la città mostra il suo animo più dolce in occasione di San Valentino; Vinitaly, la famosissima fiera dedicata all’enogastronomia (aprile);
10) tra le cose da fare a Verona, c’è sicuramente quella di dedicarsi al buon vino e al buon cibo in una delle tante osterie della città o dei bellissimi colli veronesi dei dintorni. Qui potrete degustare i piatti a base di riso vialone nano IGP, il radicchio rosso di Verona, il formaggio Monte Veronese e i marroni di San Zeno, in compagnia di un buon bicchiere di Bardolino, Bianco di Custoza, Lugana, Soave o Amarone.

Cosa vedere nei dintorni di Verona

Per chi ha deciso di trascorrere più di un week end a Verona, l’itinerario turistico non si esaurisce con il centro storico. Meritano senza dubbio una visita le vicine colline veronesi, dove troverete i migliori agriturismi della zona, e tutti i paesi affacciati sul Lago di Garda. Da Bardolino a Peschiera (dove potrete far trascorrere ai più piccoli momenti di puro divertimento a Gardaland), tutta la costa veronese del lago più grande d’Italia merita una sosta, non fosse solo che per ammirarne il paesaggio suggestivo e fare un tuffo nelle calme acque del Garda.

 

Prenota
Data di arrivo
Data di partenza
Numero di ospiti 2 Adulti - 0 Bambini
N. Camere
Camera 1
N. Adulti
N. Bambini
Camera 2
N. Adulti
N. Bambini
Camera 3
N. Adulti
N. Bambini
Camera 4
N. Adulti
N. Bambini